Utilizziamo i sovesci, i fertilizzanti naturali come il letame e l’acqua potabile del nostro acquedotto, così come esce dalla sorgente, senza alcun trattamento. NON facciamo uso di OGM e di prodotti chimici di sintesi (diserbanti, insetticidi, pesticidi, concimi).